Torna indietro

Lorenzo Glessi di riconferma protagonista al Trofeo di Nuoto Città di Salò

Salò (BS), 10 gennaio 2022

COMUNICATO STAMPA


Nuoto: Lorenzo Glessi di riconferma protagonista al Trofeo di Nuoto Città di Salò

Sofia Sandri e Alberto Gusi si aggiudicano il Trofeo Renato Tranquilli

Foto per la stampa

Lorenzo Glessi ha dominato la XXIII edizione del Trofeo di Nuoto Città di Salò, il meeting che domenica 9 gennaio ha inaugurato il calendario eventi 2022 della Canottieri Garda, imponendosi in tutte le quattro gare alle quali ha partecipato: 50 e 100 dorso, nei 50 delfino e nei 100 rana.

L’atleta friulano, classe 1998, tesserato per il Centro Sportivo Esercito che da questa stagione si allena a San Marino, già in passato è stato Campione Europeo Junior e plurimedagliato ai Campionati Nazionali.

Nato come meeting internazionale per coinvolgere le squadre straniere che si allenavano a Salò, questa manifestazione si è evoluta nel tempo fino a coinvolgere campioni assoluti di livello nazionale. Quest’anno l’evento assegnava per la prima volta anche il Trofeo Renato Tranquilli, in ricordo del primo campione italiano di nuoto nella storia della Canottieri Garda, scomparso nel 2020, che conquistò il titolo nel 1950 nei 100 stile libero. La famiglia Tranquilli, noti commercianti gardesani, ha espresso il desiderio infatti che il trofeo fosse assegnato ai vincitori assoluti nella gara dei 100 stile libero femminile e maschile. Il premio è stato conquistato da Sofia Sandri della Libertas Virgiliana Mantova e da Alberto Gusi del Team Verona.

“Per le piscine è un periodo molto difficile dopo così tanti mesi di chiusura, ma la nostra società è riuscita a mantenere vivo l’amore per lo sport e siamo felici di aver potuto organizzare questo evento in piena sicurezza”, commenta Marco Maroni, presidente della Canottieri Garda Salò.

A livello giovanile, tra gli atleti di casa i plurimedagliati Nicolò Serpi, Andrea Foloni e Daniele Donati hanno partecipato a tutte le gare in programma, conquistando un totale di 29 medaglie; una piccola sfida personale sulla strada della preparazione agli impegni regionali e nazionali della primavera.

Le gare
Nella vasca corta da 25 metri del Polo Sportivo Canottieri sono scesi in acqua 220 atleti, divisi nelle categorie Esordienti A, Ragazzi, Junior e Senior, per un totale di 550 atleti gara di dodici società sportive provenienti dalla Lombardia e dal Veneto e di età compresa fra gli 11 e i 22 anni, che si sono sfidati in undici diverse distanze e premiati per categoria. Una partecipazione molto ristretta rispetto alle edizioni del passato ma che ha consentito di gestire con serenità tutte le fasi della gara.

A premiare gli atleti al termine di ogni gara erano presenti il presidente della Canottieri Garda  Marco Maroni, l’Assessore allo Sport del Comune di Salò Aldo Silvestri e Nicola Tranquilli, figlio di Renato.

L’evento, patrocinato dalla Regione Lombardia e dal Comune di Salò - Assessorato allo Sport, è il primo meeting di nuoto organizzato nella provincia di Brescia dal febbraio 2020.

Per la prima volta la manifestazione è stata “plastic free”: la Canottieri Garda si è infatti impegnata a ridurre l’utilizzo di bottigliette usa e getta, mettendo a disposizione gratuitamente un distributore di acqua filtrata e bibite. Ogni atleta ha ricevuto inoltre in omaggio una borraccia in materiale completamente riciclato.

TUTTI I RISULTATI

Il format dell’evento
Le gare sono state suddivise sia al mattino che al pomeriggio in sessioni femminili e maschili, in modo da rispettare i limiti di capienza della vasca. Le disposizioni adottate infatti sono state conformi alle regole federali e sono state molto rigide sia in termini di utilizzo di dispositivi di protezione e limitazione del numero di atleti presenti sia per richiesta di test per tutti i partecipanti. La manifestazione inoltre si è svolta a porte chiuse, ma è stata garantita la diretta streaming dell’evento sui canali social della Canottieri Garda e sui monitor all'esterno dell'impianto, permettendo alle famiglie di seguire le gare.

Le società partecipanti 
ANBrescia, Canottieri Mincio, Dinamic N Vallecamonica, S.N.E.F. Erba, Sport Time Alzano Lombardo, Gam Arbizzano, Lib. Virgiliana Mantova, Sporting Club Lessina, Team Sport Isola, Team Verona, Centro Sportivo Esercito e Canottieri Garda Salò.

Società Canottieri Garda Salò
Dal 1891 la Società Canottieri Garda promuove lo sport e i suoi valori, avvicinando ogni anno centinaia di giovani atleti a diverse discipline: canottaggio, nuoto e vela ma anche tennis e triathlon. Le squadre della Canottieri partecipano alle principali gare agonistiche nazionali e internazionali, con un crescente numero di successi. Oggi il circolo velico conta oltre mille soci, gestisce il porto privato Mauro Melzani di Salò, che può ospitare fino a 120 imbarcazioni, un polo sportivo con piscine, un parco estivo, palestra e studi di fisioterapia nonché un Tennis Club. L’impegno della società è stato premiato dal C.O.N.I. con l'assegnazione della Stella e del  Collare d'oro al merito sportivo, le massime onorificenza dello sport italiano. 

SCARICA IL PDF

Scarica il documento allegato
Eventi e stampa Società Camp estivi

Società Canottieri Garda Salò

P.IVA: 00726830987

Contatti

Sport

Fitness

Fitness

Nuoto

Nuoto

Canotaggio

Canottaggio

Vela

Vela

Tennis

Tennis

Padel

Padel

Trialthlon

Trialthlon

Club

I prossimi eventi

6° Triathlon Sprint di Salò

28 maggio 2023

Kinder Joy Of Moving

dal 03/06/23 al 11/06/23

Porto

Camp estivi

Eventi e stampa

Fitness

Fitness

Nuoto

Nuoto

Canottaggio

Canottaggio

Vela

Vela

Tennis

Tennis

Padel

Padel

Triathlon

Triathlon

I prossimi eventi

dal 03/06/23 al 11/06/23

dal 06/06/23 al 11/06/23

17 Giugno 2023

Il porto Servizi Regolamento Posti Barca Modulistica
Eventi News Rassegna stampa Comunicati stampa
Camp tennis Lupo di mare Gioco sport